Antartide. Fatti interessanti per bambini, reperti, scoperte

Annualmente il continente più misterioso e più freddo del pianeta entusiasma gli scienziati con scoperte interessanti, fatti insoliti e resti fossili di animali estinti da tempo trovati nel permafrost.

Sebbene il regno del ghiaccio si estenda per oltre 14.107.000 km2. L'Antartide è l'unico luogo in cui non ci sono abitazioni umane permanenti, solo 89 stazioni scientifiche stagionali o permanenti.

Lo spessore della coltre di ghiaccio può raggiungere i 2,5 km e la velocità del vento durante i mesi invernali a volte supera i 322 km/h. Allo stesso tempo, l'Antartide non è senza vita, alcuni animali e piante sono stati in grado di adattarsi anche in questo deserto ghiacciato.

Storia di ritrovamenti e ritrovamenti

Nel XVIII secolo. i membri della spedizione di James Cook hanno attraversato il Circolo Antartico più di una volta e hanno persino raggiunto 71 gradi di latitudine sud, avvicinandosi alle Isole Sandwich meridionali. Dopo il completamento del viaggio, il capitano Cook dichiarò che non c'era una grande terra alle latitudini meridionali.

La gente non sospettava dell'insolito continente ricoperto di ghiaccio fino al 1820, quando l'Antartide fu scoperta da una spedizione russa guidata da F. Bellingshausen e M. Lazarev.

Per altri 20 anni il continente fu considerato una grande isola. Negli anni di studio della terra aspra, sono state fatte scoperte e ritrovamenti straordinari.

Fossili nel permafrost

Le prime ossa fossili di antiche lucertole sono state trovate nel 1986, da allora ogni anno i paleontologi riempiono l'elenco degli antichi abitanti del pianeta:

Data Località Reperti Epoca
1892Estremità settentrionale della Penisola AntarticaLegno pietrificato del Faggio MeridionalePleistocene
1989Isola VegaScheletro frammentario incompleto del pangolino erbivoro Morrosaurus antarcticusTardo Cretaceo
1990Pendici del monte Kirkpatrick nel massiccio transatlanticoCranio di un grande carnivoro Cryolophosaurus elliotiGiurassico inferiore
2007Seymour IslandFrammenti del piede dell'Imperobator antarcicusGiurassico medio [1 04]
2017Isola di James RossScheletro senza cranio di un grande plesiosauro marino del genere ElasmosaurusPeriodo Cretaceo
2019Formazione Fremou nelle montagne transantarticheFrammenti scheletrici di Antarctanax shackletoni, uno dei primi parenti dei dinosauriTriassico medio

Durante lo studio sono state trovate più di una tonnellata di ossa di animali fossili.

Meteorite marziano Allan Hills 84001

Nel dicembre 1984 fu scoperto un meteorite sul versante del sistema montuoso di Allan Hills, la cui struttura conteneva microscopici dischi di carbonato. I ricercatori hanno determinato che l'età del ritrovamento supera i 4 miliardi di anni; cadde sulla Terra circa 13 mila anni fa.

Presumibilmente, questo è un pezzo di roccia di Marte, rotto da un meteorite più grande ed espulso nel sistema solare. Sotto un potente microscopio sono stati scoperti fossili microscopici appartenenti a batteri magnetotattici che vivono nell'ambiente acquatico, depositi superficiali e sotterranei.

I luoghi naturali più insoliti

L'Antartide (i fatti interessanti su di essa sono spesso associati a rilievi insoliti) è un continente in cui vette aguzze, vasti laghi e profondi abissi sono nascosti sotto una superficie multi-tonnellata spessore di ghiaccio secolare, più grande del famoso Grand Canyon negli Stati Uniti.

Catena montuosa transatlantica

La terraferma di separazione attraverso la catena montuosa si estende tra la parte settentrionale della Victoria Terra (Capo Adair) e la terra dei kots più di 3500 km. Alcuni posti costituiti da un array di sistemi separati è uno dei più estesi sulla Terra. L'altezza media delle creste è 1800-3200 m, il picco più alto della regina Alessandro (4528 m).

Divide Antartide in 2 parti, avendo un'origine diversa e una struttura geologica:

  • orientale, con un terreno levigato relativamente livellato, alternando basse colline con separato Plateau e creste di montagna alto fino a 3-4 km.
  • Occidentale, sdraiato nel campo della nuova piegatura. Gli studi moderni hanno dimostrato che consiste in un gruppo di isole montagnose divergenti collegate dai ghiacciai. Qui, le cime delle montagne coniche si alternano con le pianure dei ghiacciai dello scaffale e dei profondi tuffi.

La cresta è stata formata più di un miliardo di anni fa, a causa della collisione di due continenti, perdendo la sovralunsanza del loro luogo di nascita.

Bentley

Nella parte occidentale dell'Antartide, sulla Terra Mary Bard è il punto più profondo anidro sulla Terra : il vaccino pieno di fondo è di 2540 m sotto l'oceano del mondo livello. Il fallimento inizia alla fondazione delle gamme di alta montagna del sistema Elsurt, e presumibilmente, è stato formato simultaneamente con loro dopo una potente taglio di stufe litosferiche.

L'enorme frattura naturale è stata scoperta nel 1961 dalla spedizione di Charles Bentley, in onore di cui è stato nominato.

Valli secche

A ovest della pagina McMarto, ci sono valli secche, aree antartiche rare, prive di stratificazione del ghiaccio, tra le creste. L'area totale del movimento progressivo degli antichi ghiacciai di tre depressioni è di 8000 mq. km.

Le pietre scure che coprono la superficie sono notevolmente riscaldate in un nuovo sole estivo, aumentando la temperatura dell'aria intorno. Per la maggior parte dei sushi, solo 60-70 mm di precipitazioni rientrano all'anno, ma il tasso di precipitazione di questa area non supera i 25 mm.

Fatto interessante: in Antartide ci sono dune di sabbia

Venti catabathici freddi e asciutti costanti Evaporare le gocce di umidità ancora nell'aria. Le differenze di temperatura, i venti forti e le intemperie criogenici danno forme bizzarre con rocce di granito. Le dune sabbiose con una lunghezza fino a 200 m sono notate in pianura.

Gli specialisti della NASA sono fiduciosi che il clima estremuale di questa area arida è identica alle condizioni sulla superficie di Marte. Tuttavia, in quest'area, dove i precipitati liquidi non hanno lasciato cadere milioni di anni, sono state scoperte le colonie di vari batteri anaerobici.

Lago subglaciale Vostok

Un enorme lago subglaciale, 15 mil. anni fa, tagliato fuori dal mondo esterno da un ghiacciaio. La sua superficie supera i 16mila metri quadrati. km, e a una profondità di 800-1200 m, le sorgenti geotermiche subacquee battono, non permettendo all'acqua di congelarsi.

La vera età e composizione dell'acqua nel lago è ancora sconosciuta. In assenza di sorgenti esterne, il lago viene rifornito dall'acqua di scioglimento dei ghiacciai, quindi la sua età può essere di migliaia di anni. La forte pressione del ghiaccio sovrastante e il calore geotermico delle sorgenti mantengono l'acqua allo stato liquido, la cui temperatura non supera i -3 °C.

Il fondo di una vasca lunga e stretta è attraversato da un alto costone scuro, dalle faglie di cui acqua geotermica con temperatura fino a 400° °C erutta. La ricerca continua, è probabile che un ecosistema unico venga scoperto nell'acqua calda che si è evoluta nello spazio chiuso di un bacino idrico.

Lago di Varda

Nell'oasi innevata di Raita si trova un grande lago salato di Varda, la cui superficie è ghiacciata anche d'estate. La lunghezza del bacino è di circa 8 km, la profondità massima è di 66-68 m È considerato il più profondo dei numerosi laghi del continente. Gli strati superficiali di Varda sono alimentati dal fiume Onyx a pieno flusso, lungo 30 km, che vi sfocia.

L'Antartide (fatti interessanti possono essere trovati in questo articolo) è un continente in cui l'acqua calda liquida si trova sotto strati di ghiaccio spessi fino a 4 m. Inoltre, più profondo è il livello di ricerca, maggiore è la temperatura: da 0-3 °C vicino alla superficie fino a +25 °C abbastanza confortevoli a una profondità di 50-60 m.

La concentrazione di sale nell'acqua del lago aumenta con la profondità, vicino al fondo è 10-15 volte superiore alla salinità dell'acqua di mare. Coprendo il ghiaccio protegge le acque calde e profonde dal raffreddamento.

Sono stati trovati 3 strati con diverse temperature dell'acqua:

  • 0+4°C sotto la coltre di ghiaccio;
  • +7+9 °C a una profondità di 15-35 m;
  • +23+26 °C vicino al fondo.

Nel 2017 un gruppo di scienziati ha testato l'ipotesi che l'acqua del lago di Varda si scaldi a causa del calore proveniente dal basso, dalle viscere della crosta terrestre.

Flora incredibile

I suoli ghiacciati della maggior parte delle aree dell'Antartide sono gli habitat meno diversificati sulla Terra. Fanno eccezione le coste trafficate e i pendii montuosi riscaldati dai raggi del sole.

Si sta chiedendo che gli alberi e gli arbusti non crescano in Antartide, solo 2 tipi di piante da fiore sono in realtà fissati, ma adattavano perfettamente una varietà di muschi, licheni, alghe e funghi microscopici. Le loro cellule contengono poca acqua, e tutti i processi si verificano estremamente lenti.

Star (Colobanthus crassifolio)

Un piccolo impianto della famiglia di clove è comune nei deserti mokhovo-lichetici dell'Antartide. Con l'insorgenza della primavera, i cespugli bassi verdi con piccoli fiori gialli o bianchi e foglie verdi pallido appaiono.

​​

L'altezza dell'impianto non supera i 5 cm, in luoghi formano piccole pulizie in fiore. Perfettamente adattato alle condizioni meteorologiche, le gelate non danneggiano la stella anche durante la fioritura.

Antartide Logovik (Deschampsia Antartide)

Lo studio di Permafrost ha mostrato che i cereali densi dei tappeti erbosi sono stati distribuiti nelle valli dell'Antartide ancora nell'era del Golocene centrale.

, erba senza pretese è nudy tra pietre, in foche isolate e su pendii soleggiati. A causa della rigidità delle foglie non è considerata un look a poppa.

Fauna

Il mondo animale non differisce nella varietà, sopravvivendo in condizioni di grave irradiazione ultravioletta fredda e intensa e contenuto di sale molto elevato nell'ambiente. La maggior parte degli abitanti trascorre sulla primavera del ghiaccio e sulla breve estate, migrando il freddo alle aree più calde.

Antartide Blue Whale (BALAENOPTERA MUSCULUS)

Sebbene l'habitat storico della Cina blu copre le acque dell'oceano del mondo, i sottospecie settentrionali preferiscono mangiare in acqua fredda vicino al bordo del ghiaccio alla deriva di Antartide. Il più grande di tutti gli animali abitati sul pianeta raggiunge una lunghezza di 29-33 m e può pesare fino a 150 tonnellate. La velocità media è di 8-13 km / h, durante lo spavento può accelerare a 25 km / h.

Se osservato, gli scienziati hanno identificato 10 popolazioni di balene antartiche. Di solito lo tengono in un modo, 2-3 individui possono essere portati ai piedi delle feci. Con un buon database di alimentazione, la balena blu adulta mangia fino a 1 tonnellata di krill fine e rack. Per raccogliere le immersioni del kit Plancton sotto l'acqua per 10-15 minuti.

Dopo una lunga immersione sulla superficie dell'acqua, appare per la prima volta nella parte superiore della testa e una piccola pinna dorsale. Nell'acqua del ghiaccio, un grigio denso, con un cippatore bluastro di una pelle balena è coperta da una sottile modanatura di alghe microscopiche di diatomee, dando un enorme animale mystical yellow-vertice tinta.

Pinguini imperiali (Aptenodytes Forsterii)

I più grandi e pesanti uccelli della famiglia Penguin sono combinati in grandi colonie sul ghiaccio costiero. I biologi contavano 38 colonie permanenti costituite da 300-10000 uccelli.

I pinguini imperiali non hanno quasi nemici naturali sulla terra, l'aspettativa di vita può raggiungere 25 anni. Colore (piume nere sul retro e ali, bianco sul pantalone), aiuta i pinguini rimangono invisibili sott'acqua.

Durante la caccia, spostandosi ad una velocità di 49-53 km / ora, può immergersi a una profondità di 500 m ed è a una profondità di 15 minuti. La dieta è costituita da calamari, pesci e krill: la piccola preda inghiottita immediatamente, un pinguino di carcassa più grande tira su ghiaccio e si separa sulla terra.

per la coltivazione della prole, migrare all'interno della terraferma. La stagione riproduttiva cade il caldo maggio-giugno, che apparve 66-90 giorni i piedi dei genitori si nutrono e proteggono alternativamente. Questi sono gli unici abitanti termici dell'Antartide, condotto lì inverno.

(21]

Southern Giant Petrel (MacRoneCes Giganteus)

Gli enormi uccelli con un ambito delle ali fino a due metri sono il componente principale e notevole della fauna antartica. I grandi predatori si nutrono dei pulcini del resto delle piume, catturano pesci e vari grafici, non influenzare con la palpida costiera. Il piumaggio di grigio o marrone, occasionalmente ci sono individui completamente bianchi.

Per annisi, luoghi isolati sono scelti, lungi dalle stazioni scientifiche popolate. Nidi sulle cime piatte di alte colline e rocce. Alla fine di novembre, con l'insorgenza del calore primaverile, la coppia mette l'unico uovo. Il pulcino cresciuto cadrà sull'ala solo a marzo all'inizio di aprile.

Ad eccezione del periodo di matrimonio, gli uccelli adulti sono perfettamente adattati alle condizioni meteorologiche difficili e trascorrono le loro vite in mare.

Marine Leopard (Idrurga Leptonyx)

è il predatore dominante della regione, caccia per sigilli e pinguini, anche se non rifiuta il pesce e il piccolo krill. I giovani animali sono abbattuti in gruppi di 3-5 individui, gli adulti preferiscono cacciare da soli.

Un maggiore predatore è perfettamente adattato alla vita in un clima freddo:

  • il Il corpo aerodinamico consente di sviluppare velocità fino a 40 km / h;
  • Gli shock sincroni di alette anteriori allungate aiutano a immergersi a una profondità fino a 300 m;
  • rotazione scura e pancia grigia argentata con numerosi spezzi scuri nasconde completamente predatore in acqua;
  • La bocca profonda e potente seduta con due file di più di 2,5 cm più a lungo, garantisce una caccia di successo.
  • Uno spesso strato di grasso sottocutaneo trattiene il calore, permettendoti di trascorrere ore in acqua ghiacciata.

Foca di Ross (Ommatophoca rossii)

La specie di foca più rara preferisce stabilirsi in luoghi difficili da raggiungere con banchi di ghiaccio spesso, senza essere vista da ricercatori. Durante la stagione degli amori e della muta, fanno colonie sul ghiaccio marino stagionale e trascorrono il resto della loro vita in mare aperto.

Le femmine sono notevolmente più grandi dei maschi: la lunghezza del corpo può raggiungere i 2 m, il peso non supera i 200-220 kg. Negli adulti, lo strato di grasso sottocutaneo è estremamente sviluppato, la parte principale è concentrata attorno al collo corto e massiccio dell'animale. La pelle è ricoperta da un sei corto e duro: il dorso e i fianchi sono colorati di grigio scuro o marrone, l'addome è molto più chiaro.

Cacciano pesci e cefalopodi, sono in grado di rimanere sott'acqua fino a 40 minuti. La dimensione approssimativa della popolazione è di 150 mila individui.

Pesce a sangue bianco

L'Antartide (i fatti interessanti sui suoi abitanti sono legati alle caratteristiche climatiche) è un continente in cui l'acqua ghiacciata vicino alla costa contiene una quantità record di ossigeno. Ciò consente ai pesci della famiglia Channichthyidae di avere un corpo parzialmente o completamente trasparente ed esistere senza globuli rossi ed emoglobina nel sangue.

Nella stagione fredda, il solito sangue rosso diventa viscoso e denso, rendendo la vita difficile e persino uccidendo un essere vivente. La fisiologia del "pesce ghiaccio" consente di trasportare l'ossigeno dall'acqua direttamente al plasma, fornendolo a tutte le parti del corpo. Ci sono molti capillari nella pelle e nelle pinne che assorbono l'ossigeno dall'acqua.

I rappresentanti della specie pagano per un adattamento di successo con una crescita lenta, una maggiore capacità del cuore e una bassa velocità.

Il moscerino senza ali Belgica Antarctida

Il minuscolo insetto senza ali è endemico, sopravvive con successo in condizioni di temperature estremamente basse e vento forte. Il periodo di sviluppo della larva supera i 2 anni. E la durata della vita di un adulto è di soli 5-7 giorni.

I ricercatori hanno scoperto che la resistenza del moscerino è dovuta al suo genoma insolitamente corto. Composto da solo 99 milioni di coppie di elementi costitutivi del DNA. Gli insetti esistevano prima del Pleistocene e riuscirono a sopravvivere al periodo più severo della glaciazione.

I luoghi più straordinari

Grazie ai moderni metodi di ricerca, gli scienziati sono riusciti a trovare molti fenomeni paesaggistici inaspettati e luoghi naturali sorprendenti.

Vulcani di ghiaccio

Nel 2018 un gruppo di scienziati dell'Università di Edimburgo ha scoperto un sistema montuoso sotto uno strato di ghiaccio eterno, inclusi 91 vulcani dormienti. Situati a 2 km sotto la calotta glaciale dell'Antartide occidentale, fanno parte della cintura vulcanica antartica, che si estende lungo la costa di Mary Byrd Land e Edsworth Land.

L'altezza della dorsale subglaciale varia da 120 a 2850 m, variano anche i diametri delle caldere, da 1600 a 5400 m. supera addirittura le dimensioni del vulcano Yellowstone negli Stati Uniti, considerato il più grande e pericoloso del pianeta.

Prima della scoperta del 2018, in Antartide erano noti 47 vulcani dormienti e attivi, alcuni circondati da fumarole attive che scioglievano il ghiaccio. Il più grande di questi, Erebus sull'isola di Ross, raggiunge un'altezza di 3794 m ed è uno dei vulcani più attivi della Terra. Nel suo cratere c'è un grande lago di lava incandescente.

Blood Falls

L'Antartide (i fatti interessanti sulla terraferma sono presentati di seguito) è la terraferma dove nel 1911 Griffith Taylor scoprì nelle McMurdo Dry Valleys (Antartide orientale) rosso- un arancione cascata che scorre lungo un ghiacciaio bianco come la neve.

L'acqua vi entra da un lago subglaciale profondo 400 m, posto ad una distanza di 1 km. Acqua di formazione del serbatoio, formata più di 3 mil. anni fa, ricco di ferro disciolto, solfati e minerali.

Nel 2004, un team di scienziati guidato da Jill Mikucki ha scoperto che i microrganismi sono responsabili del colore insolito dell'acqua. In assenza di luce e ossigeno, le creature esistono a causa delle reazioni chimiche di conversione del ferro ferrico in ferroso.

Quando esposto alla superficie, il metallo ridotto si ossida rapidamente, formando ruggine. È lei che dà alla cascata il suo colore sanguinante.

Coordinate del beccuccio 162°15.809; 77°43.365, la cascata è raggiungibile solo in elicottero.

Wilkes Earth Crater

Nel 2006, gli scienziati che studiavano le immagini dei satelliti della NASA hanno scoperto un grande cratere subglaciale, presumibilmente a causa dell'impatto di un grande asteroide sulla Terra. Il diametro del cratere trovato supera i 482 m L'oggetto si trova a 1,6 km sotto il ghiaccio, nella regione di Wilkes Land nell'Antartide orientale.

Studi del 2018 hanno confermato la visibile deformazione strutturale del rilievo e la presenza di un bordo corrispondente alle caratteristiche dei noti crateri da impatto. L'imbuto ha formato circa 250 mil. anni fa, nel periodo Permiano-Triassico, innescando forse un'estinzione di massa.

Torri di ghiaccio cave

Sulle pendici del vulcano attivo Erebus, il vulcano più meridionale del pianeta, ricercatori e turisti hanno notato alti coni di ghiaccio apparire in luoghi inaspettati. Forme bizzarre di ghiaccio si formano nei punti di uscita delle fumarole, fessure da cui viene rilasciato vapore caldo.

Quando l'umidità calda incontra l'aria fredda, si congela, formando strutture di ghiaccio che a volte raggiungono i 10 metri di altezza.

L'aria umida e calda è preservata all'interno delle strutture, lo spessore delle pareti di ghiaccio può superare i 2-3 M. A causa della costante emissione di vapore, le torri cambiano forma e dimensione, si ingrandiscono e si dilatano. Spesso dai coni fuoriescono nubi di vapore con impurità di metano e idrogeno.

Lo studio dell'Antartide continua, il che significa che appariranno nuove scoperte e fatti interessanti relativi al freddo continente meridionale.

Video sull'Antartide

Fatti interessanti sull'Antartide: